Applicazione del codice di proprietà industriale con assistenza specializzata

Lo Studio Internazionale Coppi offre assistenza riguardo al rispetto del Codice di proprietà industriale, il quale disciplina la materia volta a tutelare i diritti di proprietà intellettuale secondo il decreto legislativo del 10 febbraio 2005 n.30, al fine di collocare sotto un unico corpo normativo le caratteristiche e i diritti ottenibili mediante un brevetto.

In dettaglio, l’articolo 1 del Codice fa riferimento a ciò che il concetto di proprietà industriale include, ossia:

  • marchi e altri segni distintivi,
  • indicazioni geografiche,
  • denominazioni di origine,
  • disegni e modelli,
  • invenzioni, modelli di utilità, topografie dei prodotti a semiconduttori, informazioni aziendali riservate e nuove varietà vegetali.

L’art. 2, invece, precisa che i diritti di proprietà industriale si acquisiscono mediante brevettazione, registrazione o negli altri modi previsti dal Codice e che la brevettazione e la registrazione danno luogo ai titoli di proprietà industriale. Inoltre, lo stesso specifica che sono oggetto di brevettazione le invenzioni, i modelli di utilità e le nuove varietà vegetali, mentre sono oggetto di registrazione i marchi, i disegni e modelli, le topografie dei prodotti a semiconduttori. Il medesimo articolo stabilisce, poi, che i segni distintivi diversi dal marchio registrato, le informazioni aziendali riservate, le indicazioni geografiche e le denominazioni di origine sono protetti quando ricorrono i presupposti di legge.

I diritti di proprietà industriale esclusivi che conferiscono la brevettazione e la registrazione sono rilasciati dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi su domanda dell’interessato e previa verifica della sussistenza dei requisiti di legge. Il documento, che a seconda dei casi prende il nome di brevetto o registrazione, è un atto amministrativo con duplice natura: dichiarativa in quanto presuppone la sussistenza di alcuni requisiti, costitutiva poiché attribuisce nuovi diritti al titolare.

Lo Studio Coppi vi mette a disposizione un network di collaboratori altamente competenti, sparsi in ben 80 nazioni, in grado di assicurarvi una consulenza personalizzabile che possa soddisfare le vostre differenti esigenze in tema di diritto intellettuale e permettendo di orientarvi nel miglior modo possibile in rapporto alla complessità normativa relativa al Codice di proprietà industriale.